Musica e canto, Spettacoli e concerti

La Scandinavia fa tendenza, anche nella musica

Le fredde terre del Nord Europa non sono solo la patria del design minimalista e dello stile di vita ispirato all’hygge, ma da qui provengono anche artisti unici e molto interessanti. Qui di seguito, vi consigliamo alcuni ascolti, sia di nomi noti che meno conosciuti, tra i quali potreste trovare il vostro nuovo musicista preferito!

Fieh

Classe da vendere per questa band danese, che propone un soul ultra moderno e ricercato. Orchestrazioni eccellenti e ricchi arrangiamenti, i Fieh usano sapientemente le sonorità del genere, riproponendole secondo la loro unica interpretazione.

Eera

La giovane artista norvegese propone un mix di indie rock e musica elettronica di grande atmosfera. Come altre produzioni che provengono dalla Scandinavia, l’accento è posto sull’amalgama sonoro, con armonie importanti, circolari, a volte piacevolmente dissonanti.

Lars Winnerbäck

Questo cantautore, al contrario di altri artisti che puntano a un’audience internazionale, scrive in svedese. I suoi brani sono ispirati alla tradizione folk, con testi poetici e chitarre acustiche che ricreano un sound senza tempo.

Aurora

È un’interprete norvegese con un timbro di voce che si sposa perfettamente con un pop di qualità. Aurora è già molto nota tra il pubblico più giovane, grazie anche alla tipologia dei temi trattati nei suoi brani, intimisti ma attenti alle problematiche attuali.

Johann Kull

Quasi sinfonico nei suoi arrangiamenti, Kull è un artista emergente, ma già molto interessante. Un ascolto della sua Dream trasporta in un universo dove la calma è solo apparente, dove l’armonia di superficie nasconde una realtà molto più complessa.

Kaleo

Questo gruppo viene ancora da più lontano. I Kaleo sono infatti un gruppo islandese, che vale la pena annoverare fra le band di maggior successo dei paesi nordici.

La loro Way Down We Go è stata candidata a un Grammy Award e la loro interpretazione del brano folk Vor ì Vaglaskógi merita davvero di essere ascoltata. Di recente, questa canzone è stata inserita nella soundtrack della serie danese Trapped.

Junip

Per finire, è d’obbligo citare Junip. La band svedese capitanata da José Gonzales ha un inconfondibile sound avvolgente ed evocativo. Tra i loro brani più noti, troviamo la splendida Line of Fire, che è stata scelta per accompagnare le scene di alcune tra le serie televisive di maggior successo, tra cui The Blacklist e Breaking Bad.